Studio Legale Bologna
051.355626      [javascript protected email address]

#DEBITO #INPS-AGENZIA ENTRATE RISCOSSIONE: Importante pronuncia ottenuta dal nostro studio. La Corte d'Appello di Bologna accoglie la richiesta di sospensione della sentenza relativa a cartelle esattoriali.

La Corte d'Appello di Bologna ha totalmente accolto la richiesta di sospensione della sentenza relativa a ruoli impugnati dal Contribuente e contenenti cartelle esattoriali dell'importo complessivo di circa 100.000,00 euro. A carico di ex artigiano gravavano infatti vecchi debiti #INPS/INAIL per la sua attività ormai cessata da anni, tanto che l'ente riscossore aveva provveduto a pignorare un quinto dello stipendio creando allo stesso enormi difficoltà per un debito ormai datato e prescritto. Per questo motivo si rivolgeva al nostro Studio. Dopo il rigetto del ricorso in primo grado, la Corte d'Appello di Bologna, all'esito del nostro appello, ha sposato la tesi difensiva esposta in atti e sostenuta in prima udienza sulla omessa notifica delle cartelle esattoriali e sulla loro prescrizione, sospendendo l'efficacia esecutiva della sentenza. Questa ulteriore pronuncia ottenuta è importante perché il Contribuente non si è rassegnato al fatto che l'ente riscossore gli avesse pignorato lo stipendio ma si è rivolto comunque a noi per procedere all'annullamento di tutte le cartelle esattoriali e, quindi, per risolvere definitivamente la propria esposizione debitoria con il Fisco. Ciò dimostra che è sempre utile valutare la effettiva dovutezza delle somme sottoponendo la questione a professionisti che si occupano della materia. Per info: https://www.studiolegaledmg.it